CW-SWY

Switch CAN IP66 con 4 interfacce CANBus

Il principio di funzionamento dello Switch CAN si basa sulla ripetizione di messaggi provenienti da una qualunque rete verso una o tutte le altre collegate. Il tipo di comportamento è definito dalla configurazione del dispositivo tramite la scelta dell'algoritmo di routing.



Caratteristiche

Hardware

CANBus Compatibile con versioni CAN V2.0A e V2.0B
Baud Rate 1M, 800K, 500K,250K, 125K, 50K, 20K, 10K
Memoria Flash Memory, salvataggio impostazioni
Connettore M12 5 poli
Alimentazione 9 - 36 Vdc
Temperatura d'esercizio -40°C ~ +85°C

Software

  • Configuratore (opzionale) CW-CFG per impostazioni personalizzate del modulo.
  • Compatibile con tutti i software di protocollo, di analisi e configurazione delle reti prodotti da Trama

Funzionalità

  • Compatibile con tutti i protocolli di alto livello NMEA2000, CANbus, CANOpen, DeviceNET, J1939, KWP2000.
  • Configurazioni impostabili via protocollo SDO del CANopen
  • Algoritmi di routing diversificati selezionabili da I/O digitale
  • Ottimizzazione della banda passante su ogni singolo canale CANBus
  • Configurazione algoritmi di routing e banda passante via software.

Applicazioni

Applicazioni Tipiche

  • Disaccoppiatore di rete: Ogni ramo collegato è fisicamente separato quindi non interrompe mai il corretto funzionamento delle altre reti a fronte di qualsiasi errore, anche hardware.

  • Estensione del cablaggio a pari baud rate: il dispositivo permette di raddoppiare la lunghezza del bus creando, dal punto di vista fisico, due reti separate

  • Cablaggi a stella: Lo switch CANopen può essere utilizzato per realizzare un centro stella di 4 rami CANBus

  • Analisi e diagnostica: È possibile utilizzare lo Switch per suddividere l'unica rete CANBus in sottoreti, ognuna costituita da un sottoinsieme di uno o più nodi. La diagnostica presente sul dispositivo Switch permetterà di individuare quale ramo della rete ha creato il problema, e quindi la fonte dell'errore.

Schema a Blocchi

Descrizione

Il modulo CW-SWY è uno switch CANopen con quattro interfacce CANbus che ha il compito di ritrasmettere tutti i messaggi ricevuti da una rete CANbus ad una o più reti circostanti.

Lo switch CW-SWY possiede tre algoritmi di routing selezionabili attraverso il connettore di alimentazione. Ognuno di questi dà la possibilità di definire un comportamento diverso, che manipola il traffico a seconda delle necessità.

L'algoritmo di default presente nella prima configurazione ripete semplicemente un messaggio da una rete a tutte le altre.
La seconda configurazione accoppia due a due le reti in modo diretto.
La terza configurazione accoppia due a due le reti in modo incrociato.

Il modulo inoltre permette la selezione di un ulteriore algoritmo personalizzato su richiesta.
È possibile utilizzare questi ultimi due algoritmi in modo alternato, così da permettere qualunque instradamento, ottimizzando traffico di rete. L'utilizzo in cascata di più moduli CW-SWY permette dunque di realizzare architetture di rete ridondante con fattore 2 o superiore.
Download
Prodotti correlati
Altri prodotti CANbus